Translate

lunedì 28 marzo 2011

La casa che vorrei



Sabato mattina sono stata in Biblioteca e ho preso in prestito,fra gli altri,un libro tutto dedicato alla casa...a parte qualche indicazione,un po' fuori dal nostro  normale standard abitativo (chi di noi ha la rimessa delle barche?) molti consigli e fotografie sono preziosi e davvero gradevoli...






Sicuramente molte di voi conosceranno questo volume e magari lo avranno a casa,ma, visto anche il costo elevato non credo sia proprio così diffuso...
cosi ho deciso di scannerizzare quasi tutte le immagini del libro e magari farvi "assaggiare" qualche foto e qualche consiglio!






Una casa assomiglia e deve assomigliare a chi la abita e solitamente parla di noi perchè è la casa il luogo dove ci circondiamo degli oggetti e dei ricordi che più amiamo.
Ormai difficilmente,le stanze hanno funzioni prefissate,come la vecchia sala da pranzo che veniva aperta solo in occasioni di cerimonie e ricorrenze..
gli spazi sono aperti fluidi,le pareti divisorie sono ridotte al minimo e persino i portici,i giardini ed i terrazzi sono arredati come fossero una cucina od un soggiorno.







realizzare una casa comoda e accogliente eche ci rispecchi,è una bella sfida...

la soddisfazione non è tanto quella di possedere un divano all'ultima moda,quanto quella di avere una casa in cui tutti si trovino a proprio agio e che amino tornare a casa...






Arredare,non significa imitare uno stile ma esprimere se stessi...

questo non toglie che sedute comode,luci appropriate,illuminazione efficiente e d'atmosfera e colori armoniosi contribuiscano a creare ambienti in cui è piacevole "rintanarsi" non solo per noi ma anche per i nostri ospiti!


Non è necessario ricorrere all'arredatore,basta lasciarsi guidare dal buon gusto e dal sapere esattamente ciò che piace...
dal web


Dedicate del tempo a sfogliare riviste,libri,cataloghi,prendendo nota di ciò che vi colpisce...fosse una stanza intera o solo un particolare...






ritagliate le immagini,sia per i colori,sia per i ricordi o l'atmosfera avocati in quel tipo di arredamento..
selezionate anche campioni di tinte o tessuti che vi piacciono e archiviate il tutto in un raccoglitore...

Quando avrete raggiunto un buon  numero di immagini,sparpagliatele e osservate quali sono gli elementi ricorrenti:il calore del legno o il freddo dell'acciaio,gli ambienti ricchi di colore o il total white,gli open space minimalisti o le stanze intime e raccolte...

una volta definiti davvero i vostri gusti,non rimane che metterli in pratica in rapporto allo spazio e al vostro budget ovviamente...



dal web


Il punto di partenza consiste sempre nell'identificare la gamma di colori da rispettare (nei mobili,nei tessuti e nelle pareti) e lo stile complessivo dell'abitazione.

Poichè arredare una casa richiede tempo,sarebbe opportuno preparare un "progetto" personale  per evitare contrasti stilistici e cromatici ,tra stanze adiacenti ,che creino disturbo...



 foto dal web : ho usato questa composizione con tema dominante verde perchè a me il verde non piace proprio e volevo con questo illustrare qualcosa di eccessivo e a lungo andare sgradevole...ma questo dipende dai gusti ovviamente



parte del divertimento consiste nel giocare con tinte e motivi di moda,ma è meglio farlo con un cuscino o con un oggetto poco impegnativo,perchè le mode passano velocemente...

Arrredare non significa allestire una vetrina,ma adattarla ai gusti e alle esigenze di chi la abita, e pù che la linea delle sedie o la qualità di un tavolo,gli ospiti apprezzeranno il calore del vostro benvenuto e l'atmosfera piacevole che sarete riusciti a creare...




dal web










magnolias photos by me


e in questo grigio lunedi non posso che augurarvi buona giornata con queste meraviglie della natura!



Mari

44 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. Complimenti per le foto della magnolia, molto belle e per la scelta degli arredi...devo dire che colorare le pareti di colori diversi l'ho avuto guardando la rivista Casaviva e anch'io tenevo le pagine più belle....infatti quando desidero cambiare qualcosa, senza spendere troppo guardo cosa mi colpisce in una foto che mi piace.
    Per quanto riguarda le pareti verdi...siccome quest'anno devo dipingere le pareti di casa, ero indecisa se aggiungere anche il verde da fare nel corridoio....in quel caso avrei pareti bianche, albicocca, giallino e verde...ci penso... buona giornata! Ciao Cri : )

    RispondiElimina
  3. Du blanc, des roses, de beaux meubles anciens... la maison rêvée ! Et par dessus, les magnifiques fleurs de magnolia ! Bonne journée !

    RispondiElimina
  4. Anche qui il bel sole di ieri ha lasciato il posto ad una giornaa incerta. Grazie per le tue foto, è bello avere nuove idee di arredo su cui riflettere, anche se per ora la casa dei mei sogni è lontana!

    RispondiElimina
  5. l'avevo intravisto nelle foto di ieri... belle immagini, ma quelle che preferisco sono le tue, che meraviglia quei fiori di magnolia!
    è un'altra qualità rispetto alla mia, che è sempreverde e fa i fiori bianchi, sai dirmi come si chiama? per caso "magnolia stellata"?
    mi piacerebbe anche per il mio giardino...
    buon lunedi, un bacio

    RispondiElimina
  6. Bellissime foto, e tante idee!
    Buona settimana!
    Barbara

    RispondiElimina
  7. HO capito subito che le foto della magnolia erano tue!
    Ci sentiamo presto...
    Cinzia

    RispondiElimina
  8. Grazie per questo post pieno di preziosi consigli!
    Le tue foto sono proprio belle!! e la magnolia una splendida modella!
    Buona settimana!
    dany

    RispondiElimina
  9. Quanto mi piacciono quelle casse in metallo e le tue foto della magnolie sono davvero splendide!!!
    Buon inizio settimana cara Mari
    Baciii

    RispondiElimina
  10. Buona giornata anche a te e grazie per le bellissime immagini!
    Un abbraccio...
    Silvia

    RispondiElimina
  11. Buona giornata Mari.....e quelle magnolie sono strepitose......bacio Anna

    RispondiElimina
  12. grazie, io non lo conoscevo,queste immagini sono davvero belle.Un abbraccio,giada.

    RispondiElimina
  13. Grazie mari, sei mitica e la magnolia è favolosa!!!A presto, Barbara

    RispondiElimina
  14. belle foto, ciao felice giornata!! :)

    RispondiElimina
  15. Bellissimo post! Penso non sia facile a volte capire cosa veramente ci piace... e spesso ci si faccia confondere da troppi stimoli... il tuo metodo mi sembra perfetto! Un bacio!

    RispondiElimina
  16. sai che invece a me quel verde non dispiace...anzi ultimamente sono in fissa con quel verde acido(certo non così tanto)e il violetto...vorrei fare una piccola parete...vedremo...baci,stupende le magnolie

    RispondiElimina
  17. Ti do pienamente ragione....sono perfettamente d'accordo con te!!!
    baciotti
    Denny*

    RispondiElimina
  18. bellissime le magnolie......!!!!baci
    giovanna

    RispondiElimina
  19. Già, proprio ieri siamo stati in giro per preventivi!!!! E certo è che le cose belle colpiscono sempre e richiedono un bel portafogli a fisarmonica!!!! Speriamo di riuscire a conciliare ciò che ci piace con ciò che possiamo permetterci!

    RispondiElimina
  20. Sto facendo proprio così! O meglio, sto mettendo insieme molte immagini su riviste che compro e prima di buttarle, strappo le pagine che mi interessano e le metto da parte in un raccoglitore. Faccio così anche sul web, quando c'è una foto che mi colpisce particolarmente la salvo e la metto in apposita cartellina...il difficile sarà poi cogliere degli spunti che stiano bene insieme e che siano adatti alla casa...

    RispondiElimina
  21. PERLE DI SAGGEZZA!!!! mi piace il tuo stile, sia nella scelta delle immagini, ma soprattutto come riesci a spiegare le cose!!!! complimenti!!!! bacioniiii!!!!

    RispondiElimina
  22. I tuo consigli sono molto preziosi penso per tante di noi.Bella idea di scannare le pagine piu interessanti...Complimenti per la foto di magnoli che ci porta un po di sole nella giornata oggiosa.un bacione

    Anna (spero che adesso ti visualizza la mia e-mail

    RispondiElimina
  23. Giustissimo. la mia casa sono IO.
    adoro la porta celeste della quart'ultima foto.
    baciotti
    cecilia

    RispondiElimina
  24. Grazie Mari, questo post dovrebbe essere la "Bibbia" per chiunque si appresti ad arredare la casa. In poche righe e immagini c'è tutto quel che serve. Lo terrò da parte per spiegarlo bene ad alcuni cocciuti!!!
    Che bella la magnolia: complimenti per le foto!
    Bacio.

    RispondiElimina
  25. Parole sante...

    le tue foto sono un toccasana per gli occhi.. stupende!

    RispondiElimina
  26. Grazie per queste foto fantastiche...trovo che sia meraviglioso poter arredare una casa con stile,abbinare tessuti,oggetti...amo la mia casa e mi piace renderla il più accogliente possibile,ancora ho molto lavoro da fare ma piano...piano!!!1 abbraccio:D

    RispondiElimina
  27. Post stupendo con altrettanti saggi commenti allegati...
    ...ps: se è vero (e lo è) che la casa deve rispecchiare chi la abita...
    ...spero che a casa mia ci venga poca gente, altrimenti si fanno di me un'idea "intasàta" (vedi gli arcinoti "ciapapuer") e scappano a gambe levàte, ah ah ah !!!!

    Bacione, gioiellino...

    Maddy

    RispondiElimina
  28. Ciao mari che meraviglia le magnolie, uno spendore bravissima, grazie per i consigli condivido quello che hai detto, le immagini sono molto accattivanti grazie, buon gusto e personalita', ciao bion pomeriggio baci rosa a presto.)

    RispondiElimina
  29. grazie per aver condiviso queste immagini.. i libri di arredamento spesso sono costosissimi!!!

    RispondiElimina
  30. bellissime immagini!tirano su il morale e il lunedi ci vuole proprio!

    RispondiElimina
  31. Grazie per le bellissime immagini...anche qui è grigio oggi...e piove piove piove :).
    Debora

    RispondiElimina
  32. E' sempre gradevole soffermarsi a guardare le tue foto.. mi mettono pace dentro..

    RispondiElimina
  33. sai perchè mi piacciono quelle foto di case che si vedono sulle riviste?tutte belle ordinate e senza un filo di polvere....comunque i tuoi scatti sono fantastici!dacci sotto col corso!!!!

    RispondiElimina
  34. Queste immagini sono bellissime! Pensa che io avevo pensato di mettere un orologio nel muro sopra il camino, e qui da te vedo proprio questo nella seconda foto, e mi piace veramente tanto!!!
    Grazie mia cara!
    Un bacione
    Francy!!!

    RispondiElimina
  35. Che meraviglia queste pagine!!
    Ne farò tesoro sempre per il mio sogno futuro della casetta!
    Le magnolie sono splendide!
    P.S. La mail è sul sito!;)

    RispondiElimina
  36. Buoni consigli e le tue ultime foto sono cosi' primaverili :) che belle!!

    RispondiElimina
  37. Belle immagini di case e bellissime foto. Il tuo blog è come un sorriso! Ciao

    RispondiElimina
  38. Ciao Mari ,cosa ti posso dire a me piace mischiare gli stili ! E mi piacciono anche le case insolite! Che meraviglia le foto della magnolia! Buona settimana,bacione,Liza.

    RispondiElimina
  39. Ciao Mari, che belle immagini, e come sfogliare un bel libro da cui non puoi distogliere l'attenzione!

    RispondiElimina
  40. ormai questo lunedì è finito ... ma, come sempre, mi sono ricaricata guardando le tue foto.
    E poi tu dici "Dedicate del tempo a sfogliare riviste,libri,cataloghi,prendendo nota di ciò che vi colpisce...fosse una stanza intera o solo un particolare..." GIUSTISSIMO!!! Io aggiungerei che anche "osservando" come sono gli ambienti o i particolari nei vari negozi di mobili (dai vari mobilifici all'Ikea) possiamo chiarirci le idee ed avere dei suggerimenti.
    baci e fusa
    Paty

    RispondiElimina
  41. beh che dire gli arredatori ringraziano ahahha....

    RispondiElimina
  42. buona settimana anche a te e che spunti un pò di sole...

    RispondiElimina
  43. Che balla idea quella di ritagliare le immagini per trovare il proprio stile!
    Sai che lo stesso metodo vine usato per trovare il proprio stile nella fotografia?
    Baci baci

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...