domenica 9 gennaio 2011

Rimozione forzata



Care amiche ci siamo...
ieri abbiamo firmato il contratto con l'Impresa Edile  che si occuperà della ristrutturazione della casa dei miei suoceri e quindi la "Grande Avventura" sta per cominciare...


ora ci tocca il lavoraccio della rimozione di mobili,suppellettili e quant'altro....
e la cosa è davvero difficile e faticosa...




Come vedete dalle immagini la casa è ancora colma di mobili e oggetti...

quella che vedete nell'ultima foto è la scaletta a botola che porta nel sottotetto...che sparirà per far posto alla scala che porterà in mansarda!





il grande lampadario con le gocce romboidali è assolutamente da salvare e da ridipingere...

per gli altri oggetti...non so ancora cosa fare!





E' difficile separarsi da queste cose e dalla mia bambola!

Si chiama Ornella e parla...il completino pantaloni e camicia l'ho confezionato io tempo fa!





Qualcuno può consigliarmi come pulire questi oggetti d'argento?

Avevo un prodotto che mi aveva venduto un gioielliere ma si è indurito...esiste un metodo casalingo?


Ovviamente ho anche tantissime lenzuola in tela pesante e anche pezze ricamate e dovrò davvero pensare a come utilizzarle!

Ora vi voglio far vedere la meraviglia che ho vinto al Candy della Befana di Bilibì e che è arrivata tempo di record!




la aspettavo con gioia perchè l'avevo visto in foto e sapevo che era bellissima...



ma questa collana,dal vivo,è ancora più bella!!!




Grazie Carmen anche il colore è favoloso!


Buona domenica


Mari

31 commenti:

  1. Che bella casa! Non oso immaginare lo splendore dopo che l'avrete sistemata! la tua bambola la devi assolutamente tenere pero'!!
    Baci
    Francesca

    RispondiElimina
  2. Ciao tesoro !!
    Io x la pulizia dell'argento conosco 1 rimedio casalingo x il quale non posso garantire xsonalmente (non l'ho mai provato), ma ne sento decantare meraviglie...si tratta di strofinare sulla superficie da pulire 1 panno con su un pò di dentifricio (ah ah !!! Stavo x scrivere "dentifrOcio"! ),dopodichè risciacquare ed asciugare bene..spero vada bene!
    Quanto alla casa, ma è bellissima!
    Mi immaginavo qualcosa di molto più...come dire? "Dimesso", ecco!
    Tant'è vero che quando ho visto la prima immagine, pensavo fosse una di quelle che stai postando in qs. gg. x ricavarne delle idee...!
    Quei mobili bianchi mi fanno impazzire...
    (Perchè non la conservi, la bambolina? Almeno solo quella...se è un così caro ricordo x te! Non ingombrerà poi così tanto, ah ah ah!!! )
    E ancora congratulazioni x il premio...
    ...è veramente molto bello, hai ragione!!

    A rileggerci stasera stellina, ora esco...ma come sempre non so dove vado!
    (Son "fuori" come 1 campanile!)

    Bacio grande!

    Maddy

    RispondiElimina
  3. Ciao Mari, noi abbiamo già tolto quasi tutte le cianfrusaglie dalla casa da ristrutturare, ma resta il problema dei mobili... dobbiamo dar via quelli che non vogliamo e trovare un posto a quelli che rimarranno... tu come hai deciso di fare?

    RispondiElimina
  4. Come ti comprendo!!!
    Quando sono mancati i miei genitori ed i miei suocre mi sono trovata nella stessa situazione.Molte cose le ho tenute, ma altre, per necessità ho dovuto disfarmene. Un vero peccato ,a a volte per necessità l osi deve fare.
    Non mi son ostaccata dai ricordi o da quegli oggetti che per me avevano un significato particolare.
    -------
    Il gioiello di Carmen è stupendo...che c...ha avuto!!!!
    ciaoooo

    RispondiElimina
  5. questa casa ha potenzialita' immensie!sono certa che la trasformerai in qualcosa di meravigliosamente bello!!!che avventura!!hai proprio ragione!!!

    RispondiElimina
  6. e che sia una splendida avventura!....un bacio

    RispondiElimina
  7. ...guai se butti le maniglie!!!
    Laccate diventano meravigliose!
    Già provato!

    RispondiElimina
  8. Ciao Mari, per l'argento ci sono tanti metodi casalinghi, come foderare una bacinella con cartalluminio riempirla di acqua e un pugno di sale e immergere gli oggetti da pulire. Dopo un po' rimuovere l'ossidazione con uno spazzolino morbido sciacquare e asciugare bene con un panno. Per saperne di più guarda su "Vivere Verde"
    Auguri per i lavori di restauro della casa!
    Buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  9. Che casa spettacolare!!! Davvero una splendida avventura!! E mi piace anche la nuova intestazione del blogghino ^_^
    Un abbraccio
    Babi

    RispondiElimina
  10. che bello, una ristrutturazione! chissà che meraviglia verrà fuori...
    quando abbiamo vuotato la casa ho buttato via tante cose ma questa mi sembra piena di tesori...
    tantissimi auguri!
    ps:l'argento io lo pulisco con i prodotti del supermercato

    RispondiElimina
  11. Che romantica questa casa...le foto trasmettono proprio il senso del tempo passato colmo di ricordi.
    Difficile si staccarsi da oggetti simili...ma di certo con il tuo gusto diventerà qualcosa di meraviglioso.
    Il regalo di Bilibì è davvero molto delicato e bello.
    Debora

    RispondiElimina
  12. CI sono oggetti molto belli e ricchi di storia nella casa dei tuoi suoceri...sarà difficile fare una selezione,io non butterei niente...in bocca al lupo per la fantastica avventura che vi aspetta...bellissimo il premio che hai ricevuto baci

    RispondiElimina
  13. Cavolo...chissà che splendore poi...dai forza e coraggio, farai grandi cose!

    RispondiElimina
  14. Ciao Mari e' bella la casa ci sono tante cose che terrei l'oliera candelabri i mobili bianchi, la petineuse con tre specchi bellissima, la pinza...
    per l'argento Maddy mi ha preceduto, anch'io ti suggerivo il dentifricio, la patina e' un po' vecchia, cque, l'ho usato sui miei e non e' successo niente di spiacevole, altrimenti anche il bicarbonato, li immergi nell'acqua calda e bicarbonato e li lasci li per un po'oppure ci sono quelli in commercio argentil, complimenti per il premio bellissimo, molto particolare, buona serata baci rosa...la bambolina tienila.)

    RispondiElimina
  15. bene bene, il lavoro ti aspetta!! Vedrai che meraviglia verrà fuori!! Per pulire l'argento io ho una terza soluzione: impasto acquoso di bicarbonato Solvay, è suggeriro dal sito, digita "bicarbonato Solvay" e trovi tutto. Io farei così, 3 suggerimenti da provare con 3 oggetti diversi e vedi quale dà il risultato migliore!
    E poi il regalo di Bilibì è una meraviglia!!
    Bene anno nuovo, vita nuova e lavori nuovi.
    baci
    Paty

    RispondiElimina
  16. Una casa di classe...e come si fa a smontarla? Con sommo dispiacere, si capisce.

    RispondiElimina
  17. Sono sicura che la fari diventare una casa da sogno!
    In commercio ci dovrebbe essere il Sidol per argento o altro oppure dentifricio e se nn ricordo male il bicarbonato...
    Buona fine domenica
    CInzia

    RispondiElimina
  18. bella casa e anche bel lavoro da fare!
    vedrai che troverai la soluzione ideale per tutto.
    Complimenti per il premio ,è molto bello e ben fatto
    baci
    lu

    RispondiElimina
  19. ti aspetta davvero un'avventura! credo che io terrei tutto, sono una che si affeziona molto alle cose... non so proprio cosa consigliarti!

    RispondiElimina
  20. Così scatenerai la fantasia a sistemare e ridare nuova vita agli oggetti e non buttare via nulla perché prima o poi qualcosa inventi!

    Bacioni

    Cecilia

    RispondiElimina
  21. una fantastica avventura,con la quale scatenare la tua mente creativa
    se hai lo spazio conserva tutto quel che puoi altrimenti chiudi gli occhi e disfatene
    complimenti per il premio
    Marci

    RispondiElimina
  22. Ciao Mari!!
    La tua casa è già bella così non oso immaginare come diventerà! :-)
    A me le bamboline fanno un po' paura... colpa di tutti i film horror che mi sono vista :-) quindi per me non sarebbe difficile separarmene!
    Un bacione grande
    Etta

    RispondiElimina
  23. Generalmete uso un liquido che mi procura il mio gioielliere,ma alcune volte ho provato su catenine e bracciali in argento il dentifricio puro senza acqua basta strofinare con la mano e l'ossidazione sparisce.Ho notato che nella casa dei tuoi suoceri ci sono diversi mobili da recuperare come la credenza della cucina è bellissima.In bocca al lupo per i lavori, avere a che fare con i muratori è un vero incubo. Un forte abbraccio

    RispondiElimina
  24. beh semplicemente con il dentifricio..un metodo ottimo..spazzolino e dentifricio..provalo e poi vedrai
    ma andrai a abitare tu in quella casa? e tutte quelle belle cose?nn buttare nukla..tuttio si reinventa e tu lo sai fare benissimo..in bocca al lupo e tienici aggiornate
    baci laura

    abbiamo avuto la stessa idea per il camino..nn ce l'ho faatta a mettere via tutto e cosi' ho tenuto ancora qualche cosa magari leggermente natalizio ma piu' tendente all'inverno

    RispondiElimina
  25. anch'io in questi mesi ho messo tante cose negli scatoloni per i lavori in casa ed è davvero un bel casino...ti capisco :-(

    RispondiElimina
  26. Hai davanti un bel pò di lavoro ,Cara Mari!!! Però dev'essere molto emozionante ristrutturare una casa!!! Il premio che hai vinto è davvero bellissimo...BRAVA Carmen...di metodi particolari per ripulire l'argento non ne conosco,so solo che esiste un liquido o un tipo di paglietta !!Non mi resta che augurarti un Buon Inizio Settimana!!!Bacioneeeee!!!Liza.

    RispondiElimina
  27. So che sarà una grande impresa e molto faticosa, ma alla fine, troverai posto a tutto( buttare è sempre un peccato) e ne verrà un capolavoro dato che è già una bellissima casa. Bello anche il premio che hai ricevuto da Carmen.E' molto brava anche lei! Un caro saluto in attesa di vedere l'evoluzione del restauro.

    RispondiElimina
  28. E' arrivata velocissimamente la collana! Deve essere davvero bella! :)
    Allora buon inizio lavori...non ti invidio! :)
    Baci Baci

    RispondiElimina
  29. In bocca al lupo mia cara, ne hai veramente bisogno!!
    Congratulazioni per la collana, è proprio deliziosa!
    Serena notte
    Francy

    RispondiElimina
  30. Caspita Mari! Tu dici che è una villetta anni 50 e che non puoi ricreare ambientazioni come quelle che ci mostri nel tuo bel blog...ma a me pare ricca di potenzialità, cavoli, davvero! Mi pare una casa molto elegante anche così com'è! Con il tuo tocco diventerà uno splendore splendidissimo!!
    Anche noi avevamo la stessa scaletta botola e...quante cose da buttare abbiamo trovato in soffitta...ma anche tanti tesori.
    Vedo che anche tu hai tantissimo oggetti degni di attenzione.
    Io per l'argenteria uso i prodotti Hagerty (silver bath per le posate, silver foam per il resto), una bomba!
    In bocca al lupo.
    Fra
    p.s. Il tuo collo come va?

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...